Consulenza documentazione
prevenzione incendi per CPI

Alcune attività sono soggette ai controlli di prevenzione incendi e devono presentare al Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, prima dell’inizio dell’esercizio, una documentazione specifica. Se la documentazione è corretta, il Comando effettua controlli, tramite visite tecniche, volti ad accertare:

– il rispetto delle prescrizioni presenti nella normativa

– la sussistenza dei requisiti riguardo alla sicurezza antincendio

Una volta passati i controlli viene rilasciato dall’ente preposto il CPI (certificato di prevenzione incendi) che indica che l’edificio è a norma secondo il livello di sicurezza (basso, medio alto) voluto dalla Legge.

Al contrario, nel caso di carenza dei presupposti previsti per legge, Il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco vieta di proseguire l’attività.

Tutor Consulting guida l’azienda nell’ ottenimento dei requisiti previsti per Legge in modo da poter superare i controlli e ricevere il CPI.

Contattaci ora per chiedere informazioni

Non esitare a scriverci per richiedere maggiori info sui nostri servizi

Grazie per il messaggio. E' stato inviato.
Errore nell'invio del messaggio. Si prega di riprovare.