• commerciale@tutorconsulting.it | 011 196 651 16 | Numero Verde: 800 913 020

  • Lun. - Ven.: 09.00 - 13.00 | 14.00 - 18.00

La valutazione del rischio di incendio consiste in un processo di analisi dei fattori di rischio presenti (quantità e tipologia dei materiali infiammabili, verifica dell’organizzazione della sicurezza, qualifica delle vie di fuga).
L’attività prevede un sopralluogo al fine di raccogliere i dati e informazioni necessari alla redazione del documento.
Riferimenti normativi: Decreto Legislativo n. 81 del 9 aprile 2008, e DM 10/03/98.
Nb: sono escluse quelle attività per cui per legge è prevista la pratica di prevenzione incendio presso i vigili del fuoco.

è lo strumento operativo mediante il quale vengono pianificate le operazioni da compiere per una corretta gestione delle emergenze o qualsiasi evento calamitoso che determina la necessità di abbandonare la struttura (es. incendio, terremoti, inondazioni ecc.), al fine di consentire un esodo ordinato e sicuro a tutti gli occupanti dell’edificio.

Il D. Lgs. 81/08 impone al Datore di Lavoro di valutare il Rischio di Esplosione e prevedere specifiche misure di sicurezza per i lavoratori che operano in presenza di aree con Rischio Esplosione.
L’attività prevede un sopralluogo al fine di raccogliere i dati e informazioni necessari alla redazione del documento.

Il D. Lgs. 81/08 impone al Datore di Lavoro di valutare tutti i rischi, tra questi rientra anche la valutazione della stabilità delle strutture. È obbligo del datore di lavoro verificare la classe sismica di appartenenza e lo studio delle misure di prevenzione e protezione necessarie.
L’attività prevede un sopralluogo al fine di raccogliere i dati e informazioni necessari alla redazione del documento.
Riferimenti normativi: il Decreto Legislativo 81/08 e il DM 14/01/2018.

ai sensi della Direttiva Macchine e del Decreto Legislativo 81/08 All.V verifica della conformità ai requisiti minimi ed essenziali di legge.

elaborazione e presentazione, laddove necessario, del progetto antincendio all’autorità competente.

Hai bisogno di una consulenza?

> Chiamaci <