• commerciale@tutorconsulting.it | 011 196 651 16 | Numero Verde: 800 913 020

  • Lun. - Ven.: 09.00 - 13.00 | 14.00 - 18.00

INFORMAZIONE SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

AI SENSI DELL’ART. 13 REG. UE 679/2016

Egregio Signore / Gentile Signora ,

la Normativa Privacy ci impone di fornirle informazioni sul Trattamento dei Dati a noi necessari per eseguire il Contratto di Lavoro con lei stipulato, e per le attività ad esso collegate.

Per la Normativa Privacy:

a) Noi,

TUTOR CONSULTING SNC – VIA VERNEA 31 10042 NICHELINO (TO) – PI 10878960011

siamo Titolari del Trattamento;

b) Lei è l’Interessato, e ha i diritti e gli obblighi che Le illustriamo di seguito.

  1. Trattamento
    • Il Titolare del Trattamento, i cui dati sono indicati in Premessa, tratterà i Dati secondo i principi di liceità, correttezza, trasparenza, limitazione delle finalità e della conservazione, minimizzazione dei dati, esattezza, integrità e riservatezza.
  1. Finalità, Categorie di Dati e Basi Giuridiche del Trattamento
    1. Il Titolare esegue il Trattamento con la finalità:
      • adempiere, anche prima della conclusione di un eventuale rapporto contrattuale, se da lei richiesto, al contratto, o a specifiche richieste da lei avanzate (quali, ad esempio, per contattarla per consegnarle i servizi/prodotti richiesti, o per comunicarle che i servizi/prodotti richiesti sono pronti/disponibili);
      • eseguire obblighi derivanti da un eventuale rapporto contrattuale;
      • adempiere a obblighi amministrativi, finanziari, contabili e/o fiscali;
      • adempiere a qualunque obbligo previsto dalla legge e/o un ordine della Pubblica Autorità;
      • eventualmente, per far valere o difendere un diritto in sede giudiziaria;
    2. Il Titolare tratterà dati delle seguenti categorie: nome, cognome, dati fiscali, indirizzo, indirizzo email, numero di telefono (o altro tipo di contatto).
    3. Le basi giuridiche del Trattamento sono le seguenti, divise per categorie di Dati:
      • Dati identificativi: consenso dell’interessato e/o necessità di eseguire obblighi di cui ai precedenti punti 2.1 a-e;
      • Dati fiscali: necessità di eseguire obblighi di cui ai precedenti punti 2.1 c-e.
  1. Modalità del Trattamento
    1. I Dati verranno:
      • raccolti per via informatica e/o cartacea;
      • registrati in formato digitale presso computer e/o custoditi in archivi cartacei nella esclusiva disponibilità del Titolare;
      • protetti da rischi di distruzione, modifica, cancellazione e accessi non autorizzati mediante efficienti misure di sicurezza di carattere fisico, logico e organizzativo;
      • ulteriormente trattati, con modalità anche cartacea, nella misura e nei tempi strettamente necessari per dare esecuzione alle finalità indicate sopra.
  1. Comunicazione ai Destinatari e Diffusione
    1. I Dati vengono eventualmente comunicati a terzi Destinatari (compresa PA o Autorità Giudiziaria) solo nella misura strettamente necessaria in relazione alle finalità di cui sopra, o comunque per i soli adempimenti di legge o per ordine dell’Autorità.
    2. Le categorie di Destinatari sono le seguenti:
      • soggetti necessari per l’esecuzione delle attività connesse e conseguente all’esecuzione del Contratto;
      • Incaricati e persone autorizzate dal Titolare che si siano impegnate alla riservatezza o abbiano un adeguato obbligo legale di riservatezza (es. dipendenti e collaboratori del Titolare);
    3. Il Titolare potrebbe anche dover comunicare Dati per adempiere ad obblighi di legge o per ottemperare ad ordini provenienti da pubbliche autorità, inclusa l’autorità giudiziaria.
    4. I Dati non saranno oggetto di diffusione.
  1. Periodo di Conservazione dei Dati
    1. Il Titolare conserva i suoi Dati per il tempo minimo necessario al raggiungimento delle Finalità di cui al punto 2 e comunque non oltre quindici anni.
  1. Natura obbligatoria della comunicazione dei Dati
    1. La comunicazione dei dati è:
  2. obbligatoria, per quanto riguarda l’esecuzione del contratto o l’adempimento di obblighi di legge o ordini della Pubblica Autorità;
  3. facoltativa, per quanto riguarda gli altri servizi da lei eventualmente richiesti.
  4. Conseguenze del rifiuto a comunicare i Dati

7.1. In caso di rifiuto di comunicare i dati personali eventualmente necessari ai sensi del precedente punto 6.1 a), non sarà possibile adempiere al contratto.

7.2. In caso di rifiuto di comunicare i dati personali eventualmente necessari ai sensi del precedente punto 6.1 b), potrebbe non essere possibile adempiere agli altri servizi da lei eventualmente richiesti.

 

  1. Diritti dell’Interessato
    • L’Interessato ha diritto di:
      1. accedere ai propri Dati in possesso del Titolare;
      2. chiederne la rettifica e/o la cancellazione (“oblio”);
      3. chiedere la Limitazione o opporsi al Trattamento;
      4. richiedere la portabilità dei Dati;
      5. proporre reclamo ad un’Autorità di Controllo.
    • L’Interessato ha altresì i diritti di cui all’art. 7 del Codice Privacy non espressamente menzionati qui sopra (ossia quello di ottenere la conferma dell’esistenza di Dati che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile, l’indicazione della loro origine, gli estremi identificativi dei Responsabili del trattamento, la trasformazione in forma anonima dei Dati o il loro blocco ove trattati in violazione della Normativa Privacy).
    • Per far valere i diritti su citati può contattare il titolare dei trattamenti:

– inviando una E-Mail all’indirizzo: info@tutorconsulting.it

– ovvero telefonicamente al numero: 011 1966 5116

Hai bisogno di una consulenza?

> Chiamaci <